Close

Questo sito utlizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

Diese Seite verwendet cookie. Weitere Infos in unserer Datenschutzerklärung.

Raccolta rifiuti edili

Oltre al già citato recupero e riciclaggio di macerie e inerti, il Gruppo Santini si occupa anche della raccolta di altre tipologie di rifiuti edili direttamente presso i produttori degli stessi. Anche in questo caso i servizi del Gruppo Santini comprendono:

  • posizionamento dei container scarrabili per lo stoccaggio dei rifiuti con eventuale differenziazione degli stessi già in cantiere
  • sostituzione dei container pieni e trasporto degli stessi presso la nostra sede
  • separazione dei materiali a seconda della loro natura di al fine di avviarli ai processi di recupero, riciclo e riuso

Raccolta materiale inerte

I rifiuti inerti da demolizione e da costruzione prodotti da cantieri edili sono classificati come rifiuti speciali, e vanno pertanto trattati seguendo specifiche procedure e particolari accorgimenti. Il Gruppo Santini assicura ai suoi clienti una corretta separazione ed un giusto stoccaggio di tali rifiuti ed un trasporto degli stessi con mezzi adatti. I servizi del Gruppo Santini comprendono:

  • posizionamento dei container scarrabili per lo stoccaggio dei rifiuti
  • sostituzione dei container pieni e trasporto degli stessi presso la nostra sede
  • disassemblaggio dei rifiuti in inerti lapidei, materiale metallico e frazione leggera (carta, legno, plastica) al fine di aumentare il livello di riciclabilità degli scarti stessi
Icona riufiuti edili
Laterizi appena trasportati da un cantiere
Laterizi appena conferiti
santini logo - versione negativa

Sede legale

Via Giotto 4, Bolzano

Sedi operative

Via Giotto 4, Bolzano
Via Giotto 11, Bolzano
Via del Vigneto 15, Bolzano
Via Johann Kravogl 56, Merano
Schießstandweg 3, Inzing (AT)

Tel. +39 0471-195195
Fax +39 0471-201792

Numero verde 800-726-116

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.