Close

Questo sito utlizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

Diese Seite verwendet cookie. Weitere Infos in unserer Datenschutzerklärung.

SISTRI

Il Gruppo Santini si occupa anche di tutte le pratiche relative al SISTRI. Il SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) è il sistema informatico voluto dal Ministero dell'Ambiente italiano per monitorare i rifiuti pericolosi attraverso la loro tracciabilità. Si concretizza nel trasferimento su formato digitale della preesistente documentazione cartacea riguardante la gestione dei rifiuti: il Modello Unico di Dichiarazione Aambientale (MUD), il Registro di carico e scarico rifiuti e il Formulario di identificazione dei rifiuti (FIR). Il sistema si basa sull'utilizzo di due apparecchiature elettroniche: la cosiddetta "black box”, ossia un trasponder da montare sui mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti per tracciarne i movimenti; e una chiave USB dotata di un software per l’autenticazione a due fattori e la firma elettronica, sulla quale sono salvati tutti i dati relativi ai rifiuti e che viaggia assieme ad essi.

Screenshot della hompage del sito ufficale del SISTRI
santini logo - versione negativa

Sede legale

Via Giotto 4, Bolzano

Sedi operative

Via Giotto 4, Bolzano
Via Giotto 11, Bolzano
Via del Vigneto 15, Bolzano
Via Johann Kravogl 56, Merano
Schießstandweg 3, Inzing (AT)

Tel. +39 0471-195195
Fax +39 0471-201792

Numero verde 800-726-116

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.